Una effettiva infiammazione

buongiorno, sono una donna di 49 anni. Da circa sei mesi ho un fastidioso bruciore nella parte superiore della lingua, più verso la punta,non ci sono macchie ma è come se fosse leggermente tagliata.all'inizio ho esposto il problema al medico curante che mi ha consigliato di rivolgermi ad uno specialista. Sono andata dall'otorino che mi ha riscontrato una effettiva infiammazione e mi ha parlato della sindrome: "lingua che brucia" prescrivendomi il TIOREC 400mg 1 compresa ogni 12 ore per 2 mesi.Nessun risultato.
Sono andata dal dentista perchè ho problemi di formazione di granulomi, ma la risposta è stata che non era problema di denti.
Tengo a precisare che ho una diagnosi di connettivite indifferenziata dal 2004,un F. di Raynaud,che oltre ai dolori articolari soprattutto alle mani non dà altri problemi.
Prendo 1c. di eutirox 100mg per una tiroidite autoimmune.
Da 1 mese circa,oltre alla lingua, ho lo stomaco più pesante, più gonfio; la mattina prendo il Lansoprazolo da 30mg.
Vi sarei grata se potreste darmi un Vostro parere.
[#1]
Dr. Marco Finotti Ortodontista, Dentista, Gnatologo 5,7k 113 6
probabilmente stiamo parlando della sindrome della bocca urente con bruciore spesso localizzato sulla lingua che ha un aspetto sostanzialmente uguale al normale
i disturbi possono venire stimolati con l'assunzione di cibi piccanti e bevande alcoliche come pure da colluttori se alcolici
per la terapia diverse sono le possibilità ( anitistaminici, antimicotici, psicoterapia, etc... in quanto le cause possono essere diverse ) è comunque necessaria una diagnosi corretta e che uno stomatologo la segua
cordiali saluti

Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio della risposta.non bevo e non mangio piccante.quindi con i miei problemi non c'entra?Posso chiederle, dato che siamo ad agosto, se c'è qualcosa che posso prendere per attenuare il fastidio?
[#3]
Dr. Marco Finotti Ortodontista, Dentista, Gnatologo 5,7k 113 6
non ho dato la colpa al mangia re o bere ho detto se rilegge che nella sindrome da bocca urente i distubi possono peggiorare assumendo cibi piccanti o bevande alcoliche o colluttori a base di alcool
purtroppo non è corretto fare prescrizioni senza visitare il pazienete
le consiglio di afferire ad un collega o presso la struttura pubblica della sua città per una sicura diagnosi e terapia conseguente
cordili saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa