Utente 140XXX
Buonasera ,a settembre dello scorso anno, ho avuto la mononucleosi che mi ha colpito sopratutto le ghiandole ascellari.Si sono sgonfiate dopo diversi mesi completamente ,nel frattempo ho fatto sia gli esami del sangue sia una ecografia ascellare senza trovare anomalie ,pero' ancora oggi a distanza di un anno quando sono sotto stress (ora sono sotto esami ,faccio ingegneria)mi sento i linfonodi ascellari leggermente gonfi(sento tipo piccole palline) che poi rientrano dopo qualche giorno.Dipende ancora dalla mononucleosi ?Cosa posso fare per risolvere?Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci

28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
LAURIA (PZ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
probabilmente è una sensazione dovuta ad una maggiore attenzione che lei pone in periodi di stress.Nel caso non dovesse tranquillizzarla, ne parli con il suo medico e chieda una visita di controllo.
Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it