Utente 551XXX
Buongirono.
Sono a contattarvi per chiedere un vostro graditissimo parere sulle analisi del sangue di mia sorella.
Lei ha 32 anni,altezza 1,58 in sovrappeso.
Sempre stata in buona salute non assume farmaci (a parte ogni tanto il famoso Aul** per la cervicale).
In Giugno 2012 ha eseguito le analisi del sangue di routine di cui riporto i valori "sballati":

Gamma GT (metodo stand.GSCC) : 78 U/I (7-35)
Nelle urine Leucociti 24 /ul (0-20)

A luglio 2012 ha ripetuto altri esami dove:

GPT/ALT metodo stand IFCC : 38 (10-31).
Epatite B antigene HBs :negativo
Epatite B anticorpi anti HBs : 26 mUI/ml (positivo se >10
Epatite C anticorpi : negativo

Pochi giorni fa di nuovo esami con valori sballati di:

GOT/AST : 32 U/I (10-31)
GPT/ALT : 48 U/I (10-31)
Gamma GT : 114 U/I (7-35)

Specifico se possa essere di influenza che qualche giorno prima aveva passato un'influenza con conseguente assunzione di medicinali per la stessa (tachip***/flumenta**).
Il medico curante ha detto di ripetere questi ultimi valori tra una quindicina di giorni perche' puo' essere tutto e niente.
Vi chiedo da cosa potrebbero essere dati tali valori sballati?Ci sono esami piu' specifici per un'indagine piu' approfondita?Se si quali?
Sono valori preoccupanti?
Grazie mille e saluti.


[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Sono modeste fluttuazioni di non rilevante significato clinico, che molto spesso sono legati a steatosi epatica (utile ecografia).
Quanto ai markers dell'epatite rilevano immunità per l'epaite B.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it