Utente 423XXX
Salve, mi chiamo marco e ho 27 anni.
Recentemente in seguito ad un infortunio ho subito una ricostruzione del lca e una meniscectomia parziale. Il tutto era coperto dalla mia assicurazione che, una volta terminato il periodo di guarigione e dopo aver effettuato una controperizia, ha decretato che il mio grado di menomazione permanente è del 5%.
Valore ottenuto secondo le tabelle ania.

Il referto dell'ultima visita effettuata dal mio ortopedico recita testualmente:
"Persiste deficit del bicipite femorale e del quadricipite in particolare del vasto mediale, non versamento, buona la stabilità.
pz clinicamente guarito con esiti clinici stabilizzati"

Vorrei sapere se questa valutazione è congrua all'infortunio subito.

Ringrazio anticipatamente chi risponderà.

Marco

[#1] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
20% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Fondamentalmente penso di si
Al massimo potrebbe arrivare al 7% ma con ricorso giudiziario (o arbitrato) ma visti i costi, non so se ne valga la pena
Prof. Pietro Rinella