Utente 469XXX
Buongiorno, mia madre riceve assegno di accompagnamento da giugno 2018, ma da un paio di mesi risulta ricoverata in CAVS presso una struttura in cui è stata portata dall'ospedale. So che in questo caso giustamente dovrebbe avvenire la sospensione temporanea dell'assegno di accompagnamento ma mi è stato detto che essendo a fine anno è sufficiente che io comunichi questo periodo di ricovero a inizio 2019 tramite l'invio telematico del modello ICRIC all'Inps. Basta quindi che io proceda in questo modo? L'Inps poi ci chiederà indietro gli importi di queste mensilità tramite bonifico o andrà alla pari nei mesi successivi? Non vorrei solo sbagliare. Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

trattasi di aspetti amministrativi, vada pure al Patronato per la conferma di quanto Le è stato già detto.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
16% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Non è che competenza medico legale
Prof. Pietro Rinella