Utente 276XXX
salve sono una ragzza di 23 anni attualmente peso 80 kili, da 3 settimane ho una strana sensazione alla gola, ho iniziato il primo giorno con la sensazione di punture alla gola dopo di che ho cominciato a sentire una sensazione in come se avessi una palla in gola che nn si toglie. Tutti giorni mi sento la gola stretta come si qualcuno mi soffocase
Sono andata dal dottore che pensa che si tratti di un fattore grastrico e mi ha dato del pantoprazolo che secondo lui mi avrebbe aiutata ma non purtroppo ho ancora il fastidio.
Sono tornata in clinica ed un altro dottore mi ha visitato dicendo che avevo la faringite, mi ha detto di prendere degli antidolorifici ma non mi hanno aiutato.
Sono ritornata dal primo dottore e mi ha fatto fare unRX alla gola e dove hanno notato solo dei leggeri spasmi. Tonrata nuovamente dal dottore questa volta vogliono farmi una endoscopia. Intanto ho sempre sto fastidio continuo, bevo in continuazione sto sempre anziosa e questa cosa mi stressa.
Che poi non capisco proprio il motivo di questo perche' se mangio pasta o cose comunque umide, riesco ad ingoiarle tranquillamente, ma cose secche come pane, biscotti, ecc..non riesco ad ingoiarli in modo decente ed ho sempre la sensazione che briciole o alcune parti rimangano incastrate in gola.
Non riesco nemmeno piu' ad indossare una collana che mi sento male e mi aumenta il fastidio in gola.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, la sensazione di nodo alla gola, più o meno doloroso o fastidioso, può essere dovuto a varie cause.
Può però essere collegato anche ad una disfunzione della muscolatura della masticazione, della deglutizione e del collo, collegata con la motilità faringea, muscolatura che a sua volta è in relazione anche con la postura della lingua e della mandibola , e quindi legata all’occlusione dentaria che il paziente presenta: l’intero sistema prende il nome di “Sistema Stomatognatico”.
Se si tenta, a titolo di esempio esasperato, di deglutire con la bocca spalancata, la cosa risulta difficile e , alla lunga, fastidiosa e a volte anche dolorosa.
Relativamente ai problemi gastrici, in particolare al Reflusso Gastro Esofageo, può trovare qualche altra informazione aprendo questo link:

http://www.studiober.com/patologie/problemi-gastro-intestinali/

Pertanto , poichè i consulti e i trattamenti del caso non si rivelano efficaci, le suggerirei di consultare anche un dentista-gnatologo esperto in problemi respiratori e della deglutizione.
Le suggerirei anche di dare un'occhiata, in questo stesso sito, agli articoli linkati qui sotto, nell'ipotesi che lei possa riscontrarvi elementi di somiglianza con il suo problema.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1934-nodo-gola-bolo-isterico.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1315-reflusso-gastro-esofageo-notturno-attenti-russare-apnea.html
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 276XXX

grazie per la risposta, Salve da poco ho fatto la ecografia alla tyroide a causa di una sensazione alla gola e uscito che ho un nodulo di 13mm a lato destro della tyroide e questo mi causa anche una nonuniformita in quanto il lato destro della tyroide risulta piu grande del lato sinistro mientre la parte sinistra e cmq non uniforme. Inoltre questo problema mi causa dysfagia. Vi sto contattando perche qui in california impiegano una vita per avere dei resultati. il dottore ancora deve ancora vedere i resultati mientre il ospedale gia mi gli ha dati.. una copia, a parte il nodulo e questa leggera nonuniformita nn e stato trovato niente altro. Volevo capire si mi devo preocuppare o no, si puo peggiorare a stretto giro facendo ingrossare ancora di piu il nodulo e quindi potermi afforgare. e possibile curarsi con farmaci o bisogna necessariamente operarsi?
mi sento troppo ansiosa.

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Faccia visionare l'ecografia ad un endocrinologo, che le suggerirà il percorso terapeutico più adatto al suo caso. Può anche postare il quesito su questo sito nella sezione di Endocrinologia.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4] dopo  
Utente 276XXX

grazie, ma il departamento endocrinologia sta totalmente pieno e nn mi lascia inviare i messaggi... cosa potrei fare? sto molto ansiosa, ma si puoi chiedere la gola???? devo andare dal pronto soccorso?

[#5] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
No, non c'è nulla di urgente: comunque deve rivolgersi ad un endocrinologo. Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#6] dopo  
Utente 276XXX

grazie per la gentilezza., volevo farle sapere che oggi nel ospedale mi hanno fatto il test della diglutizione con il bario ed hanno visto che residui di cibi secchi restano in gola ed impiegano piu tempo a scendere e che la mia voce ha cambiato tono.
Non capisco cosa ho, perche' devono mandare i risultati al mio dottore.
Inoltre mi fa male la gola, o meglio sento come una puntura ai lati...sto molto stressata e qui in america fanno tutto a rilento.

[#7] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Una volta accertato l'eventuale ruolo della tiroide consultando un endocrinologo, rilegga la mia prima risposta.
Non credo che via rete si possa dire di più, mi dispiace.
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com