L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 917XXX
Buonasera. Avrei da porre un paio di quesiti:
- l'omeopatia è in grado di intervenire con successo nei casi di artrite?
- per orientarsi nella cura da dare al paziente, l'omeopata necessita di analisi del sangue/esami strumentali?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
sì, l'omeopatia è in grado di intervenire con successo nelle artriti; perché la cura sia efficace è necessario formulare una diagnosi corretta del tipo di artrite e inquadrare l'individualità del paziente nel quale si presenta la patologia. Per fare ciò il medico esperto in omeopatia si avvale delle modalità di visita clinica e della richiesta di esami strumentali e di laboratorio allo stesso modo della medicina convenzionale.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente 917XXX

Grazie mille.