L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 581XXX
Quest'inverno ho assunto per circa un mese dello Zolfo Organico, detto anche Msm, sotto forma di oligoelementi... mi era stato detto di prenderne una fialetta a giorni alterni, ma io per un periodo l'ho assunto ogni giorno... finita la prima confezione, con cui non avevo avuto effetti collaterali, dopo qualche settimana di pausa ho iniziato un'altra confezione, stavolta rispettando la posologia, però ho dovuto smettere di prenderlo perchè mi causava insonnia e mal di testa... siccome da quel periodo più o meno soffro di malessere, può essere che mi sia intossicata?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
le preparazioni di oligoelementi in forma di fiale bevibili contengono minime quantità di principio attivo e solitamente non sono resposabili di alcuna forma di intossicazione al momento dell'assunzione e tantomeno a distanza di molti giorni: può stare tranquilla.
Alcune sostanze possono comunque attivare i naturali sistemi di drenaggio e detossificazione dell'organismo (vedi anche il metilsulfonimetano - Msm -) comportando transitorie manifestazioni spiacevoli simili a quelle che lei riferisce; sono sintomi prevedibili e destinati a scomparire che però devono essere riferiti al medico curante che ne segua l'evoluzione.
Suggerisco comunque di non assumere mai alcun principio attivo senza una supervisione competente.
Cari saluti.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica