L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 230XXX
Buongiorno, mio nipote di 15 anni la notte ogni tanto va ancora a dormire nel lettone con i genitori e non c'è modo di dissuaderlo dal farlo.
Purtroppo le sue insicurezze si riversano anche nella scuola.
E' possibile agire in qualche modo con i fiori di Bach? Se si, quali sono i fiori indicati?
Inoltre, ho sentito che anche le orchidee portano grandi benefici: sono più o meno adatte in questo caso?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
...purtroppo le sue incertezze si riversano anche nella scuola...e non solo...

Gentile Utente,
non credo che fiori di Bach o altri rimedi del genere possano agire significativamente sul comportamento di suo nipote; sono certo che i genitori avranno valutato per un corretto sviluppo comportamentale la necessità di un percorso psicologico guidato.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Dr. Andrea Martinez

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Certo che un ragazzo di 15 anni voglia stare nel lettone è molto singolare...

non si può dire che sia impossibile che i fiori di Bach aiutino a risolvere la situazione, anzi, a priori ogni terapia può avere delle chance, a meno che l'evidenza accumulata non indichi il contrario.

Però i fiori di Bach si scelgono secondo lo stato d'animo dominante della situazione, dalle motivazioni del comportamento, sarebbe solo un caso che l'indicazione data in base al comportamento descritto sia corretta, ci vuole una visita per chiarire questi aspetti.

Dottor   Andrea  Martinez
Omeopatia e Medicine integrate
www.andreamartinez.it