Utente 182XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 26 anni altezza 162cm e peso 52kg. Il medico del lavoro mi ha riscontrato la pressione alta un paio di mesi fa, l'ho quindi tenuta monitorata e ho iniziato a fare delle analisi.
i valori medi dell'holter pressorio indicano 151mmhg la massima e 101mmhg la minima
gli esami del sangue e delle urine hanno indicaro valori nella norma (eseguiti ematocroma, esami tiroidei, renali, uricemia, epatici, elettroliti, elettroforesi, VES, quadro glico-lipidico)
ho eseguito un ecocardiogramma color doppler che ha riportato valori normali
ho eseguito un'ecografia dell'addome completo che ha indicato una colecisti con litisi multipla
ho eseguito un'eco color doppler dei reni e dei surreni che ha rilevato "reni tendezialmente grinzi" destro 71,4x35,3mm e sinistro 70,9x44mm per entrambi i reni l'indice di resistenza intraparenchimale è demodulato (IR <0.3 >0.2) e entrambi presentano depositi di ossalato di calcio e alcune cisti. ilo vascolare con flussi conservati.

il rene grinzo può essere una causa dell'ipertensione?
l'unica terapia possibile è una pillola ipotensiva? i miei timori relativi a una terapia ipotensiva sono in particolare legati alla possibilità di gravidanze (al momento non penso di avere figli, ma tra un paio di anni potrei desiderarli)
grazie per il vostro aiuto

[#1] dopo  
Dr. Massimo Gai

24% attività
16% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
ALASSIO (SV)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
I valori dell'Holter sono alti e confermano la presenza di ipertensione arteriosa. Tali valori indicano sicuramente la necessità di rivolgersi ad un nefrologo per ulteriori accertamenti: i reni "grinzi" possono causare ipertensione, ma potrebbero essere "grinzi" a causa dell'ipertensione. In ogni caso va accertata la causa del perchè i reni sono piccoli.
Quindi si prenoti una visita nefrologica (vanno proseguiti gli accertamenti ed è necessario iniziare una terapia per l'ipertensione).

Saluti
Dott. Massimo Gai
Medico-Chirurgo
Specialista in Nefrologia
SCU Nefrologia

[#2] dopo  
Utente 182XXX

oggi sono andata a fare una visita da una Nefrologa, purtroppo in totale la visita è durata 3 minuti e non mi ha nemmeno misurato la pressione.
Le ho dato il referto dell'ecocolor doppler dei reni e dei surreni ma ha semplicemnte detto che non ci sono problemi alle arterie quindi va bene, non ha nemmeno preso in considerazione la misura dei reni.
mi ha semplicemente detto di continuare con la dieta iposodica, fare movimento e interrompere la pillola anticoncezionale, così nel giro di qualche mese i valori della pressione dovrebbero scendere

[#3] dopo  
Dr. Massimo Gai

24% attività
16% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
ALASSIO (SV)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Forse è meglio cambiare Nefrologa!

Saluti
Dott. Massimo Gai
Medico-Chirurgo
Specialista in Nefrologia
SCU Nefrologia