Utente 152XXX
Buonasera,
il mio compagno, 28 anni,ha fatto come ogni anno gli esami del sangue.I risultati fuori dal range sono i seguenti: concentrazione cellulare media 31,7 g/dl, azotemia 22mg/dl, creatinina 1,29mg/dl e come al solito valore medio piastrinico 6,5 microm e peso specifico 1,030gr/ml.
Tutte gli altri valori ( emocrono completo ed urinocoltura) sono nella norma.
Da sottolineare che a causa radioterapia e chemio per linfoma non hodgkin all' età di 16 anni, il valore del tsh è sempre stato sopra 8mlu/l (ft3 e ft4 nella norma)e da circa 6 mesi sta prendendo eutirox 25mg.Nonostante l'assunzione del farmaco il valore del tsh è comunque di 8,19mlu/l. Secondo Lei a cosa possono essere dovuti i valori alti di azotemia e creatinina e la bassa concentrazione cellulare media?
RingraziandoLa anticipatamente,porgo
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione

28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Salve,
non capisco da cosa deduca che i valori di azotemia e creatinina siano alti.
L'azotemia mi pare perfettamente normale; nel caso si parlasse di azoto ureico (BUN) sarebbe ai limiti superiori.
La creatininemia potrebbe essere ai limiti superiori della norma; dipende anche dai range di riferimento del suo laboratorio. In ogni caso, essa è in certa misura proporzionale alla massa muscolare: se il suo compagno avesse una muscolatura sviluppata, il valore sarebbe pienamente giustificabile.
In ogni caso, una determinazione della clearance della creatinina sicuramente potrebbe essere tranquillizzante.
saluti
Dr. Filippo Mangione
Specialista in Nefrologia
Dirigente Medico - Fondaz. IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia