Utente 161XXX
Egr.Dottore,
giorni addietro mi è stato riscontrata una pielonefrite al rene sx che sto curando con antibiotico summaflox da 500 mg per 7 giorni.Oggi è stato il settimo.
Domani dovrei farmi un colonscopia ed oltre alla preparazione oggi ho preso già 13 pillole di pursennid e dovrei prendere più tardi 20-30 gr. di sale inglese sciolto in (quant'acqua?).Potete indicarmelo?
MA DATA LA PIELONEFRITE POSSO ASSUMERE IL SALE INGLESE?
Purtroppo essendo il mio medico in ferie e quindi irraggiungibile, chiedo a lei un consiglio.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
lei non ci precisa molto di più su questa "pielonefrite", ma il fatto che sia stata consigliata una terapia antibiotica relativamente breve non ci fa certo pensare ad una manifestazione particolarmente complessa. La preparazione alla colonscopia è ovviamente causa di perdita di cospicue quantità di liquidi. Unita al caldo di questo periodo, questa disidratazione andrà ovviamente compensata con una adeguta introduzione di liquidi, che potrebbe essere pari anche a molti litri nella giornata. Si può regolare in base alle modalità dell'urinare, che deve manifestarsi con stimolo normale (ogni non più di 2-3 ore) e con emissione di urina chiara o debolmente paglierina. Questo la metterà al riparo da ogni problema renale.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 161XXX

Grazie Dott.gentilissimo.