Utente 303XXX
buongiorno, sono un ragazzo di 36 anni, da circa tre anni soffro di un dolore al fianco dx, non se se in prossimità del fegato o meno. da una settimana circa ho nel naso ed in bocca sapore ed odore di ammoniaca. il dolore è un po più forte del solito, piegandomi quando vado a letto sul fianco diventa a volte più forte a volte meno. ho chiesto già al mio medico di base ma non ha saputo darmi risposte. premetto che già due anni fa avevo fatto una gastroscopia e non c'era nessun problema da quel punto di vista. potete dirmi qualcosa in merito?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore,
è difficile mettere in relazione fra loro le manifestazioni di cui ci parla, specialmente non avendo la possibilità di visitarla, d'ogni modo questo dolore persistente meriterebbe senz'altro di essere approfondito con l'esecuaione di qualche accertamento, a partire da un'ecografia completa dell'addome. Anche un semplice esame delle urine potrebbe poi fornire qualche utile indicazioe.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing