Utente 152XXX
Buongiorno, mio papà 75 anni è stato operato il 27 ottobre per una neoplasia( non abbiamo ancora istologico) di cm 2,4x 1,8 cm, al rene dx, è stato dimesso ieri con catetere e drenaggio, ogni giorno dovrà annotare quanto drenaggio produce nell' arco Delle 24 ore, il problema è che il colore non è più rosso ma molto più chiaro, sembra urina un po' scura, e poi non accenna a diminuire, 4 gg sempre 200, il medico dice che dovrà presentarsi martedì per il controllo, e se non accennera a diminuire / asciugarsi, iniettata un liquido blu per capire se è sangue o siero, loro ci hanno rassicurato dicendomi che dipende dalla persona c' e chi asciuga in una settimana e chi serve più tempo.Voi cosa ne pensate È preoccupante?
Grazie per la vostra gentilezza
Cordiali saluti
Alessia Ruzza

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Dalla descrizione che ci fornisce, il drenaggio parrebbe costituito da linfa, manifestazione abbastanza normale dopo gli interventi sul rene. Immaginiamo che la secrezione sia andata riducendosi con il passare dei giorni, come è normale che sia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing