Attivo dal 2013 al 2013
una settimana fa ho fatto una risonanza lombosacrale per lombosciatalgia, mi hanno diagnosticato una salienza posteriore dell'anulus l5 s1, ho fatto vedere questa risonanza a un neurochirurgo che mi ha detto che non è nnt! é possibile che stando tanto seduto il disco si disidrati e vada a comprimere il nervo??

[#1]  
Attivo dal 2012 al 2013
Gent.le ragazzo

qualsiasi postura sbagliata se protratta per ore nella giornata, per giornate, settimane, mesi...può portare alla sofferenza di un disco. Tuttavia, alla sua età è più facile pensare che la postura sia solo una parte del problema; è verosimile che il tono muscolare della colonna vertebrale sia da rinforzare....nuoto!!

[#2] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
gentile dottore
io ho fatto palestra da settembre 2011 ad agosto 2012, in palestra ho trascurato un po i muscoli lombari facendo molti addominali e facendo pesi! credo che il problema sia sorto a causa di cio! cmnq il nuoto lo sto facendo il problema rimane questa sciatalgia bilaterale cronica! il mal di schiena da quando ho iniziato nuoto mi è passato! in piu ho fatto 10 sedute di tecar terapia 10 sedute di massaggi 6 sedute di idrokinesi in acqua e 3 trattamenti osteopatici presso un centro di fisioterapia! il problema rimangono i nervi cmnq! ho fatto vedere questa rmn al dottor umberto agrillo primario di neurochirurgia del sandro pertini che mi ha detto che non ho nnt a livello dei dischi, pero nel referto c'è scritto salienza dell'anulus l5 s1!

[#3] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
oltre al nuoto che posso fare ho smesso di andare in palestra e giocare a calcioa, pero ho notato che avendo smesso palestra la mia schiena ne ha risentito di piu!!!

[#4]  
Attivo dal 2012 al 2013
Di per se la salienza del disco L5-S1 non significa nulla. Il Collega che la ha visitata è assolutamente un riferimento e quindi escluderei qualsiasi indicazione chirurgica. Per dire di più bisognerebbe vedere il caso di persona

[#5] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
in effetti la salienza evidenziata nella risonanza è quasi invisibile, io ho fatto anche la risonanza cervicale ma non è stato evidenziato nulla, mi chiedo se vi possa essere un ernia dorsale o protusione dorsale che mi provoca questi problemi alle gambe.
Cordialità.

[#6]  
Attivo dal 2012 al 2013
non credo, anzi un problema dorsale non le provocherebbe una sciatalgia

[#7] dopo  
Attivo dal 2013 al 2013
ho fatto una radiografia in toto della colonna vertebrale da alzato, questo è il referto: lieve scoliosi del tratto dorso-lombare sinistro convessa e sovraslivellamento della cresta iliaca di sinistra rispetto alla controlaterale, potrebbe essere questo la causa dei miei dolori?