Utente
avendo notato da qualche mese una piccola riduzione di campo all'occhio destro ho sottoposto la cosa all'oculista, però non essendoci problemi di retina ho fatto un esame del campo visivo e in effetti ho una zona cieca nel quadrante inferiore destro (l'impegnativa della risonanza dice quadrantopsia temporale inferiore dx particolare attenzione al chiasma ottico). noto come un movimento tremolante in basso a destra dell'occhio, se guardo magari in alto. devo fare risonanza magnetica e poi visita neurologica, volevo sapere a grandi linee (giusto per tranquillizzarmi un attimo) cosa può essere e che tipo di cura si prospetterebbe dato che i tempi di attesa si fanno lunghi per la risonanza, grazie.

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
gentile signorina,
le sarei oltremodo grato se mi raggiungesse in istituto auxologico italiano in via ariosto 13 a milano per una valutazione oculistica e per fare insieme a lei il punto della situazione alla luce del campo visivo computerizzato.
Vorrei analizare anche la motilità estrinseca oculare e capire "il movimento tremolante" che lei cita....
Una quadrantopsia da sola non è indice di alcuna malattia grave, i movimenti potrebbero eesere delle semplici "fascicolazioni"...condivido comunque l'indicazione alla RMN encefalo con mezzo di contrasto, che però dobbiamo effettuare in tempi brevi...
Vedremo di farle avere un appuntamento con SSN con celerità...
a presto
suo
PROF LUIGI MARINO
ISTITUTO AUXOLOGICO ITALIANO
VIA ARIOSTO 13 MILANO
02619112500
www.luigimarino.it
www.auxologico.it
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2] dopo  
Utente
gentile dottore,la ringrazio per le segnalazione ne terrò presente. comunque ora volevo solo avere qualche parere (anche neurologico), un po per tranquillizzarmi e un po perchè mi incuriosice ed affascina il mondo del corpo umano e mi piace sapere cosa succede. da quello che ho visto il mio non è un problema rarissimo...il fatto che sia nell'occhio destro vuol dire che il problema è nell'emisfero sinistro? sono difetti da tenere così o vengono trattati?

[#3] dopo  
Utente
gentile dottor Marino la volevo ringraziare perchè ho trovato all'istituto auxologico una RNM in tempi brevissimi! il risultato dovrebbe essere pronto per il 2 gennaio, nel caso il neurologo segnalatomi non ci sia in quella settimana, lei sa indicarmi qualche suo collega dell'istituto che sia in sede nella settimana dal 2 al 5 gennaio?

[#4] dopo  
Utente
questo il risultato della risonanza:

SISTEMA VENTRICOLARE IN ASSE DI DIMENSIONI PROPORZIONATE ALL'ETà DELLA PAZIENTE. SONO PROPORZIONATI GLI SPAZI LIQUORALI DELLA BASE E DELLA CONVESSITà. REGOLARE IL SEGNALE DI RISONANZA DEL PARENCHIMA CEREBRALE. LA SELLA TURCICA è DI FORMA E DIMENSIONI REGOLARI. IL PEDUNCOLO IPOFISARIO è IN ASSE. NON SONO EVIDENTI COMPRESSIONI DEL CHIASMA


pareri?

[#5] dopo  
Utente
non interessa a nessuno?
non è che avendo fatto una risonanza senza contrasto non sono saltate fuori cose che sarebbero venute allo scoperto col contrasto?
se non è la retina e neppure il nervo ottico può essere un problema di vena o arteria? (ipotizzo)