Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 25 anni e da qualche anno soffro di forti emicrania e cefalee tensive.
Da circa un mesetto sto facendo una cura con Laroxyl che fino a d'ora mi è sembrata funzionare.
Da circa una settimana però ho dei forti dolori alla testa, come delle martellate che durano qualche secondo, un forte bruciore al collo in particolare dietro alle orecchie e alla base della nuca e infine un dolore alla mandibola, tant'è che ho pensato che il problema fosse legato al dente del giudizio.

Ho effettuato 2 visite neurologiche il mese scorso che hanno evidenziato una cefalea tensiva cronica ed emicrania a grappolo, ma non si è parlato della nevralgia del trigemino perchè fino a d'ora non avevo mai avuto questi sintomi.

Tengo a precisare inoltre che questi dolori interessano prima il lato sinistro e poi il lato destro, e non passano con il classico ibuprofene.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Paziente,
per definizione la nevralgia del trigemino colpisce quasi sempre un solo lato del viso e non ha i caratteri con cui lei ha descritto il suo disturbo. Inoltre, è impreciso dire che lei soffra di emicrania a grappolo, trattandosi di due forme distinte, seppure talora si possa avere una commistione nella cosiddetta "emicrania-cluster", che però ha una fenomenologia abbastanza caratteristica. Insomma, il problema è di identificare esattamente di quale tipo di cefalea stia soffrendo (da cui, onestamente, la nevralgia del trigemino si distacca nettamente) ed impostare la terapia appropriata.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
Grazie per la sua tempestiva risposta. Sabato ho una Tac all'encefalo e alla rachide cervicale prescritta dal mio neurologo per capire se possano essere disturbi cervicali. Inoltre ho forti vampate di calore e bruciore alla testa e alle spalle, secondo lei cosa può essere?

Grazie

[#3]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Credo di averle già esposta la mia interpretazione nella precedente risposta. Se vuole riferisca, dopo aver eseguito le indagini programmate, l'esito e la conseguente impostazione di terapia del suo neurologo di riferimento.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

Ho avuto i risultati della TAC, ci tenevo a condividerli con Lei e avere anche un suo parere.

TC MASSICCIO FACCIALE
Normale sviluppo ad aerazione dei seni paranasali
Libere le fosse nasali, regolari turbinati medi ed inferiori
Non è più apprezzabile la voluminosa formazione rilevata nella fossa nasale sx (operata nel 2016 di amartoma), permanente modesto ispessimento della porzione anteriore del setto nasale sx.

RC ENCEFALO
Complesso ventricolare in sede con cavità piccole
Regolari cisterne basali e solchi corticali
Non si rilevano alterazioni densitometriche del parenchima cerebrale

TC RACHIDE CERVICALE
Studiato tratto C2-D1
Normale ampiezza del canale vertebrale
No alterazioni discali
Regolari bilateralmente i formai di coniugazione.

Attendo un suo gentile riscontro a riguardo
Grazie

[#5]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Dal referto delle indagini eseguite non emerge alcuna condizione che possa suscitare apprensione. Per definire con esattezza il suo problema clinico che, ancora un volta lo ribadisco, non è suggestivo di nevralgia del trigemino, si affidi al neurologo che la sta seguendo che individuerà la maniera più appropriata di trattarla.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it