Utente 169XXX
Gent.mi Dottori,
ho da poco superato i 30 anni e da oltre un anno, soffro di dolori alle ginocchia e per tale motivo ho fatto una rmn. il referto non evidenziava nulla di particolarmente grave,( microlesioni) tant'è che lo specialista mi diede una cura con seractil e un'altro farmaco ( che non ricordo il nome). ora, il dolore non è andato via ma è presente solo in alcuni casi, tipo quando provo ad alzarmi o comunque sono in flessione, o quando sto in piedi da mezz'ora in su; a questo si aggiungono frequenti dolori cervicali, sporadici al muscolo di un braccio ed ad un polpaccio, tanto da farmi pensare che il problema sia di natura muscolare e non ossea o possa addirittura riguardare entrambi.
più che consulto neuroradiologico, magari potrebbe servirmene uno ortopedico, ma mi chiedevo se ci sono esami radiologici (tipo elettromiografia) che possono far luce, e quindi far capire se globalmente o localmente esistono problemi muscolari, tendinei e trattarli specificatamente.
In attesa di risposte, saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile Utente-
La elettromigrafia non è un esame radiologico, ma di pertinenza neurologica.
Si affidi ad un ortopedico o a un reumatologo per approfondire la situazione.
Dr. Eytan Raz