Utente 637XXX
Gentile dottore, sono da tempo sofferente di dolori di schiena, e a tal proposito mi è stata prescritta una RMN della colonna lombo sacrale, della quale trascrivo il referto:
Tecnica: scansioni SET1 e FSE T2 sagittali , FSE T2 assiali
Emisacralizzazione sinistra di L5.
Lieve anteli stesi degenerativa di L4
Piccolo angioma nel soma posteriore di L1. Normale ampiezza del canale. Normale sede, morfologia e segnale del cono midollare. Artrosi interapofisaria.
Vorrei un suo parere circa la presenza dell'angioma : di cosa si tratta? Cosa mi consiglia di fare in proposito? Fiduciosa in una cortese risposta, ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
2114

Cancellato nel 2014
Gentile Utente,
uno o più piccoli angiomi intravertebrali sono un reperto molto comune, congenito, e NON hanno alcun significato patologico.
Piuttosto l'artrosi interapofisaria che molto probabilmente determina anche l'anterolistesi di L4 è la causa dei suoi dolori se questi sono in sede lombo-sacrale.
Cordiali saluti
Dott. Alessandro Pedicelli
Specialista in Radiologia
Neuroradiologia, Radiologia e Neuroradiologia Interventistica
www.vertebroplastica.it