Convergenza oculare

Salve sono una ragazza di 28 anni e stamattina ho fatto una visita oculistica risultata molto deludente in quanto il medico non ha ascoltato seriamente il mio problema e mi è sembrata una visita molto sbrigativa.Il mio problema è iniziato un paio di mesi fa quando ho iniziato ad avere problemi di vista.da vicino ci vedo benissimo ma da lontano nonostante riesca a distinguere oggetti e lettere li vedo leggemente offuscati,se leggo o guardo laq tv o sto davanti al pc mi si stanca subito la vista comincio a vedere offuscato e gli occhi mi fanno male e mi lacrimano e arriva anche il mal di testa.Inoltre al buio l'occhio destro mi crea problemi in quanto non ci vedo è come se avessi una benda davanti l'occhio.Ora l'oculista ha detto che non ho nulla ma una "semplice convergenza oculare" e mi ha prescritto delle bustine ma io farmaci non ne posso prendere.L'occhio alla luce mi fa male e volevo sapere se c'è quanche occhiale che può aiutarmi a non farmi stancare la vista così in fretta.
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 571 396
esegua per piacere valutazione ortottica e campo visivo
poi ci ricontatti..
ps
le spiace inviarci o copiare copia del referto...

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2]
dopo
Utente
Utente
Carissimo dottore non mi ha lasciato alcun referto se non una ricetta con una cura (si tratta di bustine tegens) da prendere per 20 giorni nonostante abbia detto che ho intolleranza ai farmaci,gli ho spiegato che è da quando avevo 3 anni che ho problemi con le luci troppo forti ma ripeto non mi è sembrato molto preparato.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio