Utente 135XXX
salve dott. sono un soggetto diabetico insulina dipendente da circa un anno presso il reparto oculistica del Santo Eugenio di Roma a causa di un edema maculare a entrambi gli occhi, nell'occhio sinistro in forma lieve, mentre nell'occhio destro abbastanza avanzato con visus 1/10 ogni mese ho fatto delle infiltrazioni di avastin, tre a l'occhio sinistro dove l'edema stava recredendo bene tanto chè il medico aveva programmato l'utima infiltrazione, invece sette per l'occhio destro dove da l'oct si notava un lieve miglioramento e qundi dovevo continuare. a un certo punto tutto viene sospeso
perchè l'avastin non viene più fornito dalla sanità.
Domanda
come si risolve questo probblema?
visto che cominciavo ad avere dei benifici
Ho sentito parlare di farmaco a lento rilascio (cortisonico) funziona.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Gentile utente. Purtroppo il suo nemico numero 1 è il diabete. Le iniezioni intravitreali possono aiutare ma non serve a nulla se non si trova un buon compenso metabolico della glicemia. Le terapie IVT sono comunque convenzionate con il SSN. Provi a rivolgersi in altri centri. Il farmaco cortisonico a lento rilascio di cui parla credo sia l'Ozurdex ma si usa per le occlusioni dei vasi retinici non nella retinopatia diabetica. Spero di aver risposto alle sue domande. Un saluto
Dott.ssa Caterina Cimino

[#2] dopo  
Utente 135XXX

Grazie Dott.ssa cercherò un altro centro convenzionato distinti Saluti