Utente 244XXX
Buongiorno. Ho avuto una endoftalmite immediatamente dopo un intervento per pucker maculare che seguiva un primo intervento di vitrectomia eseguito alcuni mesi prima per distacco di retina. Ho visto che nell'intervento di pucker non mi è stato somministrato nessun tipo di antibiotico. Bisognava farlo o no?
Grazie a chi mi risponde.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Comprendiamo il Suo rammarico ed il conseguente desiderio di trovare a tutti i costi una causa o un "colpevole". La somministrazione di antibiotici, però, fa parte dei comuni protocolli che abbiamo in sala operatoria. Non credo, quindi, che non Le siano stati somministrati questi farmaci quando Lei si è sottoposto ad intervento per pucker maculare...

Le auguro una buona giornata,
AP
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#2] dopo  
Utente 244XXX

Gentilissimo Dr Pascotto,
purtroppo ho letto la cartella clinica ed è proprio così. L'oculista che mi ha operato,che mi segue da tempo e che stimo molto, sostiene che le linee guida non lo prevedono a meno che non ci siano indicazioni particolari. Abitualmente è prevista solamente la disinfezione locale con prodotti a base di iodio e antibiotici locali. Grazie ancora.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2001
In effetti, io mi riferivo alla somministrazione di antibiotici locali che, come prevedevo, è regolarmente avvenuta.

Noi prescriviamo antibiotici per via sistemica, ma so che le linee-guida non lo prevedono.

Mi auguro che Lei non abbia avuto conseguenze troppo gravi...

Grazie a Lei, per il consulto pertinente e garbato!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it