Utente 282XXX
Buongiorno,
spiego brevemente la situazione.
E' da circa tre settimane che mi sembra di avere un corpo estraneo nell'occhio sinistro, mi brucia e mi provoca un dolore costante, come livido (come se avessi preso una botta).
in più ho dolore all'osso del naso e della guancia fino alla mandibola.
A volte ho nausea.
Ho effettuato una visita dall 'oculista che ho riscontrato un occhio molto secco ma niente di piu'.
Mi ha prescritto lacrime artificiali sottolineando però che l'occhio secco non provoca dolore.
Mi ha quindi consigliato di effettuare una RM ENCEFALO+ BULBO oculare x escludere che ci sia un tumore che spinge dietro l'occhio.
Volevo un altro parere perché questo mi causa una forte preoccupazione.
Premetto inoltre che soffro di ipotiroidismo e soffro di ernia cervicale.
Grazie mille in anticipo .
saluti

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
se l'oculista le ha prescritto una risonanza probabilmente sta ipotizzando qualcosa che con l'occhio non c'entra più di tanto.
una secchezza oculare è facilmente risolvibile con adeguate lacrime artificiali. una risonanza forse suppone qualcosa di neurologico, una compressione nel decorso dei nervi ottici, un'ernia cervicale e molto altro ancora. Dunque aspetti l'esito della risonanza e faccia vedere l'esame al suo oculista che saprà bene consigliarla la strada da intraprendere.
Stia serena.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it