Intervento cataratta

Buongiorno,
Scrivo per conto di mio padre (71 anni) che il 4 dicembre 2017 si è sottoposto ad intervento di catarrata.
Il giorno successivo all'intervento, durante il controllo, gli è stata riscontrata la pupilla abbastanza dilatata.
Al controllo successivo, dopo aver accusato fastidio nella visione, specialmente durante le ore serali, poichè le luci creano dei raggi, è stato detto che la pupilla era storta e che era necessario intervenire nuovamente con il laser.
A seguito del nuovo intervento la situazione nn è cambiata e gli è stata data una cura...
Abbiamo sentito il parere di un altro oculista che ha confermato la pupilla storta e che sostiene che probabilmente non esiste un rimedio.
Voi cosa ci consigliate di fare? Dobbiamo rassegnarci?
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 570 396
provi a sentire a mio nome il dottor NINO PIOPPO a Palermo

LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test