Utente 111XXX
salve vi scrivo per un problema al palato che ho da tre settimane nel senso che mi si è gonfiato nella parte subito dietro i due denti grandi. la prima settimana era talmente gonfio e faceva male anche a lavarmi i denti poi si è sgonfiato un po' ma attualmente è ancora un po' gonfio e in piu sulla parte gonfia ho una specie di macchia bianca di circa 1 cm. sono andato da igienista dentale per la pulizia completa dei denti ma il problema non si è risolto poi mi sono rivolto al mio medico il quale mi ha prescritto un gel gengivale di nome jalma da mettere 3 volte al giorno e anche qui' dopo 10 giorni non ho ancora risolto il problema.ho preso aNCHA ANTIBIOTICI zitromax MA SENZA RISULTATI il mio medico dice di continuare ancora con il gel dicendomi che probabilmente tutto è dovuto ad una scottatura del palato . vorrei sapere il vostro parere su cosa puo'essere e se è il caso di rivolgermi ad un otorino o ad un medico del maxillo. sono preoccupato nel senso che non vorrei che fosse qualcosa di grave... vi ringrazio anticipatamente. cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
in questi passaggi mi sembra manchi l'unico professionista che può fare diagnosi corretta con visita ed eventuale radiografia: un collega dentista, meglio fare una visita, inutile attendere, potrebbe essere un ascesso
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 111XXX

salve la ringrazio per la risposta domani provvedero' per un appuntamento dal dentista poi le faro'sapere, grazie e cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Con molta probabilità si tratta di una infiammazione della papilla interincisiva. Il collega saprà risolvere il suo problema. In ogni caso niente di "grave".
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente 111XXX

grazie a tutti per le risposte che mi avete dato per aggiornarvi oggi ho fatto la visita dal dentista il quale mi ha detto che il mio problema è dovuto ad un'infiammazione del palato dovuto ad una scottatura che in effetti ho avuto con un peperoncino intero e che la guarigione completa è un po'piu lunga in quanto la scottatura è in una posizione dove sotto il palato passa un nervo e con la masticazione lo vado sempre a toccare e irritare. devo proseguire con il gel gengivale JALMA e tornare tra due settimane. speriamo che passi. cordiali saluti

[#5] dopo  
Utente 111XXX

salve volevo aggionare la mia situazione per il problema al palato perchè è gia passato quasi un mese ma la situazione non è migliorata nel senso che il palato è ancora un po gonfio dietro i due denti grandi e questa specie di macchia non scompare. il mio medico dice di andare ancora dal dentista e il dentista dice di andare dal medico.... cosa devo fare? meglio una visita da otorino o al maxillo? consigliatemi . grazie a tutti. cordiali saluti

[#6] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
meglio una visita in uno studio dentististico ove vi sia un professionista preparato
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#7] dopo  
Utente 111XXX

ho preso un ulteriore appuntamento dal dentista per mercoledi prossimo sperando di capire qual'è il problema anche se sono preoccupato perchè mi sembra che passi troppo tempo da quando è iniziato il problema di questa macchia rossa e una bianca sul palato dietro i due incisivi. grazie e cordiali saluti

[#8] dopo  
Utente 111XXX

salve ho fatto la visita per la seconda volta dal dentista per il problema al palato e mi è stato detto che è un problema della papilla intercisiva e che a vedersi non sembra cosi brutta la situazione e che forse avendo la masticazione profonda ci sarà bisogno di un bite (non so se è scritto in modo corretto)cioè una specie di apparecchio da appoggiare sopra i denti per proteggere la papilla in modo da non andarci sempre a sbattere con i denti inferiori. tra 20 giorni nuova visita. se il problema è veramente questo mi ritengo fortunato è che con quello che si legge e si sente in giro oggi c'e'sempre la paura di avere qualche cosa di piu'serio...e pericoloso... vorrei un parere da chi se la sente di consigliarmi qualcosa nel senso se mi devo fermare su quello che dice il mio dentista o è meglio comunque per maggiore sicurezza fare una visita in un reparto di odontostomatologia o maxillo facciale tenendo presente che purtroppo dieci anni fa'ho avuto in famiglia un caso di carcinoma mucoepidermoide ad alto grado in posizione retromolare ed è per questo che sono preoccupato per la mia situazione. vi ringrazio e vi porgo i miei piu cordiali saluti.

[#9] dopo  
Utente 111XXX

salve sono in attesa di un vostro sempre prezioso consiglio. distinti saluti

[#10] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
se la diagnosi è corretta ma non possiamo saperlo il problema è lieve, ma la soluzione mi sembra un pò approssimativa e comunque non risolutiva
provi a sentire un alto parere
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#11] dopo  
Utente 111XXX

salve la ringrazio per il consiglio,provvederò per un'ulteriore consulto. ne approfitto della sua cortesia o di chi voglia rispondermi per sapere di solito nei casi come il mio come si risolve il problema ? una cura o un intervento? grazie e distinti saluti