Utente 182XXX
Buongiorno, mio marito 36 anni settimana scorsa ha avuto dolore alla mandibola, (c’è però da dire che lui durante il sonno digrigna i denti e serra la mascella)
Due giorni fa gli è uscito un fiotto di sangue da una piccola lesione al centro del dorso della lingua.
Si fatto controllare dal medico curante che gli ha detto di fare, per scrupolo, una visita specialistica.
Ieri mio marito si è fatto vedere anche dalla dentista e secondo lei si tratta di un piccolo angioma che si è rotto. Lo avrebbe potuto asportare direttamente lei stessa ma dato che la visita è imminente ha detto che è meglio farlo controllare da uno specialista anche per un eventuale esame istologico.
Io sono mi sono preoccupata.
Quello che vorrei sapere a questo punto è come si manifesta un tumore alla lingua?

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente vorremmo capire oltre alla dentista cosa intende per visita specialistica.
Questo sta a significare che il dentista è il professionista che in assoluto vede più dorsi linguali di tutti,percui pur non esprimendosi con certezza in attesa di approfondimenti istologici,di sicuro è in grado clinicamente di stabilire l'aspetto benigno o maligno della lesione.
Per questo se la collega è indicata per una lesione di tipo angiomatosi, in attesa di esami più specifici Io resterei comunque tranquilla.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente 182XXX

Gentile dottore,
la ringrazio per aver risposto rapidamente al mio quesito.
Il medico generico ha detto a mio marito di prenotare una visita da un chirurgo maxillo-facciale e così ha fatto.
Poi è andato dalla dentista, peraltro anche odontoiatra, la quale ritiene che il chirurgo maxillo-facciale non sia lo specialista più indicato per questo genere di cose.
Comunque l'appuntamento è stato preso e lunedì farà questa visita.

Grazie e cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
La sua dentista ha sicuramente ragione.
Questo è dettato da una esperienza di numeri, considerato dal fatto che tutte le nostre terapie prevedono sempre l'osservazione e la visita della lingua.
Quindi stia tranquilla che quello del dentista è un parere competente.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#4] dopo  
Utente 182XXX

Il fatto che anche Lei concordi con la dentista mi rende un pò più tranquilla.

La ringrazio ancora, distinti saluti.

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Se trattasi di angioma può stare tranquilla, niente di grave.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#6] dopo  
Utente 182XXX

Vedremo se si tratta effettivamente di un angioma.
Speriamo.
Grazie per aver risposto.

Distinti saluti

[#7] dopo  
Dr.ssa Laura Anna Melone

24% attività
0% attualità
12% socialità
ALPIGNANO (TO)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile paziente, lo specialista indicato è un Patologo Orale. Tale figura è di solito presente a livello ospedaliero e universitario. Si informi credo che al policlinico o all'università di Tor Vergata abbiano ciò che fa al caso di suo marito.
Cordiali Saluti
Perfezionata in Odontoiatria Pediatrica
Perfezionata in Ortodonzia Intercettiva
Perfezionata in Innovazioni Tecnologiche in Ortognatodonzia

[#8] dopo  
Utente 182XXX

La rngrazio dottoressa.
Entualmente contatteremo un patologo orale.

Distinti saluti