Utente
Salve,
vi espongo brevemente il mio caso. A dicembre dopo aver fatto una panoramica mi è stata riscontrata una cisti sull’apice della radice di un molare superiore. Il dente interessato fu devitalizzato circa 20 anni fa. Su consiglio del dentista ho fatto un ritrattamento canalare intorno alla metà di dicembre. Il dottore mi ha dato poi appuntamento a fine gennaio per verificare l’assorbimento della cisti e incapsulare il dente stesso.
Dalla radiografia di controllo però si è notato che la cisti è rimasta identica o solo di poco ridotta. Mi ha quindi invitato a ripresentarmi in studio fra tre mesi per un controllo successivo.
Ora vorrei sapere se fra tre mesi non ci saranno ancora progressi (nessuna riduzione della cisti), cosa bisognerà fare?
A circa un mese e mezzo dal ritrattamento si sarebbe già dovuto vedere il miglioramento?
Vorrei inoltre informarvi che il dente non mi ha mai dato nessun tipo di problemi ne di dolori.
La cisti nel caso non si assorba può restare in sede senza aggravarsi ulteriormente? Oppure è necessario eliminarla?
Grazie mille.
Gerardo

[#1]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
"Ora vorrei sapere se fra tre mesi non ci saranno ancora progressi (nessuna riduzione della cisti), cosa bisognerà fare?" Potrebbe rendersi necessario valutare una terapia di tipo chirurgico.
"A circa un mese e mezzo dal ritrattamento si sarebbe già dovuto vedere il miglioramento?" Difficile, i tempi di guarigione delle lesioni ossee son più lunghi, l'osso oltre che riformarsi deve iniziare a rimineralizzare. Dopo 3 mesi potrebbe iniziare a vedersi qualcosa se la lesione è molto grande occorrerà ancora più tempo.
"Vorrei inoltre informarvi che il dente non mi ha mai dato nessun tipo di problemi ne di dolori."Il dolore è solo un sintomo che può esserci o meno e non ha significato prognostico.
"La cisti nel caso non si assorba può restare in sede senza aggravarsi ulteriormente? Oppure è necessario eliminarla?" E' necessario eliminarla perchè nel tempo crescerà ancora.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it