Utente
Salve, Diversi anni fa mi è nato e cresciuto un canino fuori dall'arcata. Per vari motivi all'epoca non ho potuto andare a farmi vedere. Ora il canino da latte sta per cadere, e quando accadrà mi ritroverò mezzo sdentato poiché il canino nuovo è nato fuori arcata... Indubbiamente nei prossimi giorni andrò a farmi vedere, ma posso chiedere secondo voi che futuro mi aspetta? Nel senso, si proverà a raddrizzare il canino fuori arcata magari con un apparecchio per i denti oppure mi estrarrano il dente fuori dall'arcata, ci installeranno l'impianto e me lo rimetteranno giusto? O magari faranno qualcos'altro?


Grazie

[#1]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Tra l'opzione ortodontica e la sostituzione implantoprotesica in linea generale vista anche la sua giovane età se possibile sarebbe da preferire la soluzione ortodontica: riportare cioè il suo canino in arcata.

Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille Dottore.
Il canino da latte è veramente al limite, direi che la caduta è questione di giorni se non di ore. Ho chiamato il mio dentista, che però mi ha fissato un appuntamento solo per mercoledì prossimo. Poco meno di una settimana.
Quindi volevo chiederle: secondo lei, il dente da latte devo fare attenzione a tenerlo "attaccato" oppure posso anche toglierlo da solo? Per la visita dal mio dentista cosa può essere meglio fare? Presentarsi anche col dente da latte oppure no?
Perché io vorrei toglierlo perché mi sta dando un po' di fastidio, in particolar modo alla notte quando sono sdraiato poiché mi da problemi nel deglutire la saliva.
Tuttavia non so se tenerlo attaccato può aiutare meglio la valutazione sul da farsi da parte del mio dentista.

Ovviamente la segretaria non ha saputo dirmi nulla, per questo spero in una sua/vostra risposta. Grazie.

[#3]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Presentarsi alla visita senza o con il canino da latte attaccato alla sola gengiva non cambierà in alcun modo la sostanza delle cose.
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it