Utente 425XXX
Salve,circa 15 gg fa ho estratto il dente del giudizio inferiore incluso lato destro..intervento senza complicanze apparenti..se non il fatto che da quel giorno il lato destro della lingua,la gengiva,escluso mento e labro,è completamente "anestetizzata" sia al tatto che ai sapori...fatto presente ció al chirurgo che mi ha effettuato l'estrazione,ha esordito dicendo che non si spiegava la cosa,e che se fosse stato lesionato il nervo,non dovevo avere sensibilità anche al mento e al labro,liquidandomi dicendo che dovevo aspettare almeno 6 mesi!
Volevo sapere,se esiste e se è il caso che effettui visite o ecografie specialistiche,in grado di dirmi se c è un effettiva lesione o se la cosa effettivamente è momentanea,anche se molto fastidiosa!!grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, forse c'è qualcosa di poco chiaro tra lei e l'odontoiatra, le consiglio una nuova visita in cui si farà scrivere ciò che afferma nella sua domanda, così poi ci potrà riscrivere con più chiarezza. Certamente a 15 giorni di distanza le lesioni nervose a carico della lingua sono difficilmente valutabili, se dovessero permanere andranno poi rivalutate a distanza.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 425XXX

La ringrazio per il consulto...aspetteró un altro pó di tempo,nella speranza che ritorni tutto apposto!