Utente cancellato
Salve, ho usato per qualche anno IPP ed SSRI.
In passato mi è capitato spesso di avere delle afte, ma ultimamente il problema mi sembra diverso e mi sta preoccupando.
Il mio medico di base ed il suo sostituto estivo, mi hanno entrambi visitato dicendo che non ho nulla ma io non sono convinto della loro superficialità.
Come sempre, mi viene un'afta in bocca, dura 15 giorni e mentre guarisce ne viene un'altra in una zona diversa e continua così per qualche mese.
Ora è successo che mi è venuta un'afta grande con linfonodi gonfi e doloranti e verso sera malessere tipo influenza.
Passata l'afta i linfonodi è da 2 mesi che sono gonfi e doloranti al tatto e la cosa nuova sono delle bolle sulla lingua piccole che non si notano molto ma guardandole bene mi sembrano simili a brufoli col pus e danno fastidio come quando ti mordi la lingua al tatto.
Oggi guardando un pò sono riuscito a vederne uno in fondo alla lingua che a differenza degli altri è proprio una bolla bianca.
A me preoccupa che possa essere una malattia sessuale o deficit, secondo voi cosa può essere ?

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Non vorrei che stia confondendo le papille vallate con delle " bolle", certe volte l'ansia fa brutti scherzi.
Guardi le immagini di questo link selezionando continua e apri il sito quando le verrà richiesto:
https://sites.google.com/site/caulifederico/home/lezioni-di-biologia/13-il-gusto-e-l-olfatto

I linfonodi si ingrossano per un gran numero di motivi anche per alcune forme di aftosi definite major.

Si faccia visitare da un odontoiatra esperto in patologia orale.

Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
456591

dal 2017
Ho guardato meglio con la luce ora e sembra una fragola sono rosse le bolle sulla lingua e a lato ho una specie di arrosasmento a forma di zoccolo , dolorosi ma non quanto un afta.
Cosa potrei usare e cosa potrebbe essere ?

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Le bolle son lesioni rilevate a contenuto liquido di diametro superiore a 5 mm ( se piu' piccole si chiamano vescicole);nel cavo orale son di difficile identificazione in quanto si rompon facilmente divenendo erosioni.
Dubito che lei sia riuscito a identificare nel suo cavo orale delle bolle.
Contatti un odontoiatra esperto in patologia orale che le farà una diagnosi e le prescrivera' una terapia cose che noi on line non possiam fare.
Buona domenica
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#4] dopo  
456591

dal 2017
Puntini rossi li vede chiaramente anche in altra persona a cui li ho fatti vedere comunque

[#5] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Tra puntini rossi e bolle c'è una bella differenza.
Ad ogni modo il discorso non cambia, per la diagnosi è indispensabile l'esame clinico.
https://www.ildermatologorisponde.it/malattie_della_lingua.php
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it