Utente 337XXX
Salve a tutti vorrei esporvi il caso di mio figlio di 10 anni che ha la mandibola stretta inferiore e affollamento di denti sia arcata superiore che inferiore ha i molari inferiori sesti inclusi inclinati verso i settimi che molto probabilmente per mancanza di spazio sono molto inclinati quasi orizzontali e anche loro quindi difficilmente potranno erompere. Questi molari si stanno girando l' uno contro l' altro. Insomma rischia di non avere i molari per la masticazione sono molto preoccupato.

A livello ortodontico abbiamo provato un ancoraggio con un bottoncino attaccato sulla punta dei sesti per tirarli su ma non si sono mossi.

Secondo voi e la vostra esperienza avete mai visto e trattato questi casi? E' il caso di intervenire chirurgucamente e in che modo?
Mi consigliate il tipo di specialista da contattare e/o la struttura idonea per cercare di risolvere questo problema?

In attesa di una vostra gentile risposta ...
Grazie di cuore

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
senza un esame obiettivo e senza report clinici e' difficile darle una risposta esaustiva.
La soluzione è un bravo Ortodontista che valuti le diverse opzioni possibili per creare spazio dopo una attento esame del caso.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 337XXX

Grazie Dr. De Socio per la risposta. Tramite internet non e' possibile un esame obiettivo e qui non si possono allegare report clinici ma lei con la sua esperienza ha centrato il punto "CREARE SPAZIO" analizziamo le possibili opzioni.
Estrarre i premolari? Estrarre gli ottavi che non sono ancora formati del tutto? C'e' un altro modo di creare spazio magari senza estrazione?
In secondo momento applicare a tutti i denti delle applicazioni ortodontiche per far leva e tirare e raddrizzare questi molari inclusi che come mi hanno detto non possono essere anchilosati dato che l' inclusione e' bilaterale.
Unica cosa e' che i quinti inferiori non sono ancora usciti del tutto e non so se conviene aspettare per ancorarli a tutti.
Cosa mi dite?

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Salve,
le opzioni possibili sono molteplici ma solo un Ortodontista esperto puo' darle la giusta chiave di lettura.Darle on line delle opzioni senza report clinici e senza esame obiettivo mi sembra scorretto.
Si rivolga a chi è competente in materia.
Purtroppo non posso farle nomi.Le allego un link......

http://www.ortodonzia.unina.it/staff.htm&ved

Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 337XXX

Capisco... ma per dare un' utilita' e un senso al sito mi puo' gentilmente dire a chi posso rivolgermi piu' vicino alla mia zona e con la possibilita' di sedazione cosciente con ossigeno e protossido d'azoto tramite mascherina inalatoria essendo mio figlio non collaborante e fifone.
Dal link gli specialisti in elenco non sono della mia zona(Regione Campania).
Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Visto che è della provincia di Caserta,le ho consigliato i migliori specialisti della sua regione,presso l'Università Federico II di Napoli.......Scuola di Specializzazione in Ortodonzia.Si rivolga per un consulto.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#6] dopo  
Utente 337XXX

La ringrazio, conosco la struttura e ci sono stato ma non hanno la possibilita' di anestesia cosciente questa e' la realta' dei nostri Ospedali. In piu' le dico che uno dei presenti, per correttezza non faccio il nome, ha trattato mio figlio con il tentativo di ancoraggio per portare in arcata il sesto molare incluso ma senza risultato e anche spazientendosi perche' perdeva tempo ma con i bambini ci vuole un approccio diverso a mio parere.
Cerchero' cmq tra questa lista chi puo' avere maggiori caratteristiche che possono fare al mio caso...se poi lei e' cosi gentile e mi vuole umanamente aiutare magari in privato la/mi puo' contattare per darmi il nominativo.
Grazie ancora