Utente 479XXX
8 giorni fa ho subito un trauma all'incisivo centrale destro superiore , mi sono recata subito dalla mia dentista che osservando il dente non ha visto alcun danno ed inoltre ha verificato se ci fosse un movimento maggiore dei denti , il quale però non vi era . Come prova finale ha fatto quella della vitalità vedendo se rispondeva allo stimolo del freddo . La risposta del dente è stata positiva . La mia dentista ha detto di stare tranquilla e di non fare alcuna cura . Al massimo di prendere qualche antidolorifico quando il dolore diventava più forte , ma che altro non era che l'indolenzimento dovuto al trauma . Ad oggi però dopo otto giorni il dente continua a farmi male , potrebbe esserci un danno che la mia dentista non ha notato ?
Aggiungo di essere andata da un secondo dentista per un altro problema non ho chiesto di farmi controllare l'incisivo , perché non avevo dolore , ma guardandomi in generale non ha riscontrato alcun problema

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Se il dolore è di tipo pulsante ed acuito dagli stimoli termici o dal carico masticatorio,probabilmente vi è una sofferenza pulpare o parodontale.Se la terapia medica prescritta non risolve,sara' oppurtuno ricontattare il proprio dentista o altri che riterrà opportuno.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia