Utente 470XXX
Egregi dottori ho un problema,sono una signora di 70 anni, circa 20 anni fa ho fatto un intervento ai denti perché mi stava entrando infezioni e di conseguenza mi hanno inserito i ponti. Ora è da un po' di tempo che avverto dolore al dente proprio nel punto dove mi è stato impiantato il ponte e sono andata nuovamente a visita dal mio dentista il quale, ha notato che il dente era completamente esposto a causa del consumo della gengiva, di conseguenza mi ha prospettato di eseguire un intervento un po' particolare in anestesia generale e consistente nel prelevare un pezzetto di pelle dal palato e da impiantare sulla gengiva . Ora io sono molto spaventata per via dell'anestesia generale visto che sono un soggetto allergico, con problemi di ipertensione ed un disturbo alla tiroide ancora in fase di definizione. Vorrei chiedervi esiste solo questo metodo oppure si può optare per qualcosa altro. Vi prego rispondetemi sono molto preoccupata e agitata

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, effettivamente una narcosi per questo tipo d'intervento forse è un po' troppo, ma non conosciamo il caso clinico e nemmeno il parere del suo odontoiatra per esprimere pareri. Le consiglio di farsi mettere tutto per iscritto e poi riscriverci.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/