Utente 544XXX
Salve a tutti,tra qualche settimana (dopo aver visititato molti dentisti ) mi recherò in un centro ROA perché a causa di un dentista incompetente che mi ha tolto tutti i molari sia dx che a sx l’arcata superiore è scesa notevolmente e non c’è più lo spazio per poter mettere un impianto.
Sono fin troppo giovane e tutto ciò sta creando in me un malessere perché non riesco più a fidarmi e penso che non ci sia una soluzione alla mia situazione.
Avendo quindi,poca fiducia volevo chiedere un consiglio qui per paragonarlo magari a ciò che mi diranno loro.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, gli Odontoiatri non tolgono denti sani per divertimento, ma tolgono denti ammalati per curare e alleviare le sofferenze delle persone e prima di toglierli, informano e chiedono il consenso prima di procedere. Quindi non pianga sul mal creato da se stessi! Fortunatamente lei non ha una brutta malattia e qualche rimedio lo si troverà.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 544XXX

Gentile Dr. ruffoni io ho chiesto un consiglio.
So che un dentista non effettua estrazioni senza motivo ma come può vedere la mia giovane età sarebbe sbagliato levarmi i denti e non curarli.
Altri dentisti hanno visto le TAC e Panoramiche passate e mi hanno replicato che non c’era nessun motivo per cui dovevo estrarli ma potevano benissimo essere curati quindi io l’unica cosa che piango e il fatto che c’è sempre più gente incompetente in giro e ciò crea in me poca fiducia ecco perché ho chiesto dei consigli qui.
Ps:ha fatto così anche con mia sorella quindi non mi permetterei di dare dell’incompetente ad un professionista senza nessun motivo.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Sicuramente ci può essere chi ha la pinza più facile di un altro, come ci sono colleghi che commentano su delle RX i trattamenti dei colleghi, senza aver avuto il parere del collega, raccontando di tutto ai poveri pazienti. Quando qualcosa non mi quadra prendo il telefono e parlo direttamente con il collega che mi ha preceduto e spesso capisco molte cose, comprendo anche la sua mancanza di fiducia.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/