Utente 568XXX
Buongiorno, circa 3 anni mi è stato devitalizzato il dente numero 27 a causa di una profonda carie, precedentemente curata da un altro dentista, accompagnata poi da dolori acuti sul lato sinistro del viso.. . In questi 3 anni nessun problema fino a l'altro giorno, che mentre mangiavo mi si è crepato qualcosa.. . Infatti sento che dove era stato otturato c'è una fessura, dalla quale esce cattivo odore e se ci mangio sopra, ovviamente, mi fa male con conseguente infiammazione della giangiva che svanisce se non sollecito il dente per tutto il giorno.. . A visita il mio dentista mi ha detto che, pur essendo rimasta la struttura esterna del dente intatta, si è aperto internamente e che l'unica soluzione è l'estrazione.. . . La mia domanda è se risulta essere realmente l'unica soluzione oppure se posso ancora, in qualche modo, recuperare il dente? Vi ringrazio in anticipo!

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, se ci fosse la possibilità di recuperare il dente, il suo odontoiatria non esiterebbe a proporlo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 568XXX

Grazie!