Utente
Salve dottori sono una ragazza di 20 anni.
Una settimana e 5 giorni fa ho fatto un piercing alla lingua da uno studio molto ben attrezzato e pulito.
I primi giorni si è gonfiato come è normale che faccia ma poi sembrava completamente guarito. Oggi mi sono svegliata alle 3 dalla nausea per poi accorgermi che avevo ingerito tantissimo sangue e che ancora scorreva dalla lingua. Ha continuato fino alle 9 di stamattina e ho deciso di toglierlo e di mettere il ghiaccio come consigliato dalla ragazza che mi ha fatto il piercing. Io sono ipocondriaca e soffro di attacchi di panico e vorrei sapere se è possibili le che ci sia un emorragia o qualcosa di simile. Ora che ho il ghiaccio in bocca sembra aver smesso.. c’è la possibilità che ricominci? Dovrei andare in ospedale? Sono una studentessa fuori sede e ancora non ho un medico qui. Grazie mille!

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, va bene lo studio attrezzato e pulito, ma forse sarebbe bene anche aver studiato l'anatomia, la fisiologia e la patologia della lingua, prima di compiere questi interventi. Non sappiamo dove è stato posizionato e non sappiamo nemmeno se la sua lingua era sana, idonea per accertare un piercing. Le consiglio la lettura di questo mio articolo: https://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html questo le farà capire che certe procedure le può fare solo un odontoiatria. Ora le consiglio di farsi visitare da un odontoiatria per escludere forme patologiche. Cerchi "Ruffoni piercing" e troverà un altro articolo relativo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/