Utente
Salve questo è il secondo parere che chiedo, sono una persona veramente ansiosa e spero che mi rispondiate perché sto impazzendo ahahah.

Allora praticamente da circa 1 mesetto presento nelle guance interne tipo dei morsi gonfi e mollicci, a questi si sono aggiunte delle altre escrescenze, circa 3/4.

Il punto è che sembrano essere dei veri e propri pezzettini fuoriusciti di guancia... sono dello stesso colore (sia quei morsi che queste altre escrescenze), la consistenza per i morsi è molliccia ma gonfia, invece per le piccoline sono rigide ma pur sempre della stessa consistenza della mucosa.

Si sono aggiunte molte afte in vari punti, tra cui una sorta di palline non proprio tonde sotto la lingua, dove ci sono i denti, più sotto della gengiva.
In una c’è sopra una afta.

Non sono intollerante a nulla, ne allergico.

Ho paura sia un tumore maligno o benigno, non riesco a stare tranquillo... PER FAVORE DATEMI UNA RISPOSTA/ PRESUNTA DIAGNOSI/ OPINIONE.

Ho fatto visite online tramite webcam full hd ma non hanno potuto vedere le cose che presento in specifico...

Posso pure allegare video e foto tramite email perché qui non so come fare

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, in questo momento purtroppo dobbiamo stare a casa, quindi il suo problema oggi può trovare solo un supporto farmacologico. Il fatto che sono interessate le mucose geniene, la bilateralità porta a dover escludere una patologia autoimmune con una diagnosi differenziale. Quando sarà finita l'emergenza sanitaria, una vista presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale le toglierà ogni dubbio.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Ok grazie mille, ma secondo lei cosa può essere? Ho troppa paura sia un tumore o malattie grave

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Stia tranquillo, se fuma o se beve alcolici smetta immediatamente, con molta probabilità si tratta di forme curabili da mantenere poi sotto controllo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/