Utente 329XXX
Salve, sono Jennifer;
Appena un mese fa è stato scoperto a mio padre (57 anni, fumatore) un adenocarcinoma polmonare sx non operabile in quanto "colato" su aorta ed esofago T4N3Mx.
Accusava sintomi quali leggera perdita di peso, abbassamento della voce, dolore al torace e dietro alle spalle.
Dopo aver eseguito ogni tipo di visita (tac al torace e alla testa, scintigrafia ossea con esito negativo, biopsia e gastroscopia) gli è stata prescritta una terapia di chemio con ALIMTA E CISPLATINO, da effettuare a partire da martedi prossimo ogni 21 gg per un totale di 3 sedute; dopodichè si effettuerà nuovamente una tac.
Ora, vista la mia preoccupazione nei suoi confronti, quale può essere la sua aspettativa di vita? è curabile? cosa mi devo aspettare da tutto ciò?
Grazie anticapatamente,
cordialissimi saluti.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Bisogna vedere la risposta alla terapia. Da come lo descrive più che operabile potrebbe essere trattato farmacologica mente ed in caso di buona risposta valutato per radioterapia, ma tenga conto che tutto si vede poi passo passo e che è molto difficile fare consulti a distanza.

Un consiglio pratico se lo accetta? Non pensi al domani ma viva l'oggi. Stando vicino a suo padre in questo cammino impegnativo.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 329XXX

Innanzitutto la ringrazio per la sua pronta risposta;
Vorrei capire che tipo di tumore ha mio padre..a quale stadio è, considerando la dicitura (T4N3Mx)? cosa significa Mx? Sarà pesante questo tipo di terapia e quali effetti collaterali potrebbe dare?
Grazie anticipatamente ancora una volta.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 329XXX

Salve di nuovo, ho trovato altre informazioni riguardo mio padre che vorrei poter interpretare;

Massa tumorale di 6x4 cm, addessa a pleura e arco aortico.
Altra massa di 3,6 cm adiacente ad aorta discendente.
Diffusi segni di enfisema parasettale.
Plurimi linfonodi della grandezza massima di 1,6 cm.
Iniziale infiltrazione del canale spinale.

Questo è quanto; che "tipo" di tumore ha mio padre? cosa si può dedurre da queste informazioni?

Grazie ancora.