Utente
Salve,da novembre soffro di dolore al ginocchio destro.Per un paio di mesi era gonfio infiammato ed avevo parecchia difficoltà a deambulare.Mi sono sottoposto ad infiltrazioni di acido iaulorinico,poi a dicembre ho cominciato idrokinesi(portata avanti per un mese e mezzo).Successivamente fino a pochi giorni fa ho continuato fisioterapia.(ho omesso di dire che nelle due risonanze a cui mi sono sottoposto non era riscontrato nulla di grave:disomogenità minima del corno posteriore del menisco,condropatia di primo grado ed un ipotrofia del quadricipite).Una settimana fa sotto consiglio di un ortopedico ho eseguito un ecografia che recita: il tendine del quadricipite del femore destro appare in corrispondenza zona inserzionale aumentato rispetto al controlaterale:5,2 a destra,4,7 a sinistra.L ecostruttura del tendine è inoltre ipocogenea per segni di flogosi per entesopatia.L ortepedico mi ha detto che "me l hanno stimolato fin troppo"(il fisioterapista)e mi consiglia riposo per due mesi e l intervento se il dolore non passa.Quello che mi chiedo io,è normale che dopo 6 mesi di fisioterapia mi ritrovo con il tendine del quadricipite in questo stato e che mi venga consigliato di non fare nulla per due mesi? cosa mi consigliate di fare?Grazie dell attenzione
Grazie

[#1]  
Dr. Simone Cigni

28% attività
0% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Credo che per dare un parere attendibile sia necessario vedere il suo ginocchio e le indagini strumentali eseguite. Cordialità
Dr Simone Cigni

[#2] dopo  
Utente
Salve,la ringrazio della risposta.Il referto dell ecografia l ho copiato fedelmente all originale.Il dolore che avverto è sopra la rotula proprio nell inserzione del tendine.Dolori al quadricipite,vasto mediale,laterale,femorale,non ne avverto.La cosa che volevo capire è se il riposo è l uniko rimedio al mio problema.Grazie,buona giornata

[#3]  
Dr. Alfonso De Carlo

24% attività
0% attualità
12% socialità
CISTERNINO (BR)
COPERTINO (LE)
MONTERONI DI LECCE (LE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
sarebbe necessaria una valutazione clinica del suo ginocchio.
indubbiamente il riposo giova alla sua articolazione