Utente
Salve sono una ragazza di 28 anni, gioco a basket a livello professionistico in serie B.
Durante una partita circa due mesi fa ho preso una storta e da allora ho sempre male e si gonfia. ultimanmente sto giocando con una cavigliera rigida se no non riesco a giocare.
Ho fatto la risonanza magnetica solo l'altra settimana e l'esito è il seguente:
L'ESAME RM DELLA CAVIGLIA SINISTRA EVIDENZIA LEGAMENTO PERONEO-ASTRAGALICO ANTERIORE MARCATAMENTE DISOMOGENEO ED ISPESSITO LUNGO IL SUO DECORSO IN ACCORDO CON ESITI PRESSOCHè STABILIZZATI DI LESIONE TRAUMATICA DISTRATTIVA DI ALTO GRADO CON PARZIALE DEFIBRILLAZIONE.
SOSTANZIALMENTE REGOLARI PER SEGNALE E MORFOLOGIA LE RESTANTI COMPONENTI CAPSULO-LEGAMENTOSE PERIASTRAGALICHE ED IL LEGAMENTO INTEROSSEO ASTRAGALO-CALCANEARE.
SI SEGNALA MODICA DISOMOGENEITà DI SEGNALE A CARICO DEL TENDINE TIBIALE POSTERIORE CON ASSOCIATA DISCRETA DISTENSIONE FLUIDA DELLA SUA GUAINA PER FENOMENI TENOSINOVITICI-
SI APPREZZA DISCRETA QUOTA DI VERSAMENTO ARTICOLARE IN SEDE TIBIO-TARSICA PIU EVIDENTE A CARICO DEL RECESSO ARTICOLARE POSTERIORE.

Posso avere un consiglio di come intervenire? e il caso di operarmi a giugno per poi essere di nuovo in forma per ottobre? visto che mi hanno parlato di un operazione!
grazie

[#1]  
Dr. Paolo Sailis

36% attività
16% attualità
16% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Buongiorno,

L'intervento chirurgico sull'articolazione della caviglia e' necessario quando quest'articolazione, a causa di uno o diversi traumi distorsivi, diventa instabile.
A mio parere, anche in considerazione del referto RMN, e' possibile trattare la caviglia conservativamente,.
Il mio consiglio e' di sottoporsi ad una visita ortopedica, con valutazione clinica e strumentale della sua lassita'.
In molti casi una terapia fisica e strumentale, associata ad un programma di ginnastica propriocettiva con tavolette instabili, e' sufficiente a recuperare la funzionalità.

Buona domenica.
Dr. Paolo Sailis
paolo.sailis@gmail.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta, ne terrò conto-
Volevo comnque dirle che senza la cavigliera rigida che sto usando la mia caviglia è comunque instabile,e mi fa sempre male.
Ma un intervento chirurgico non accellera i tempi per poter ritornare a giocare senza piu problemi e sopratutto senza piu questa cavigliera che mi limita molto nei movimenti?


[#3]  
Dr. Paolo Sailis

36% attività
16% attualità
16% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente l'intervento chirurgico può restituirle una stabilita' della caviglia.
L'indicazione, a mio parere, a valutata da un punto di vista clinico, strumentale e presa in considerazione quando anche la fisioterapia non da' buoni risultati.
Io credo molto nella ginnastica propriocettiva con tavolette instabili, spesso danno buoni risultati, soprattutto in instabilità lievi o medie.

Un cordiale saluto.
Dr. Paolo Sailis
paolo.sailis@gmail.com