Utente 336XXX
Buongiorno, ho 54 anni e da circa 2 anni e mezzo, ho una lesione al menisco mediale dx.
Non è stata la conseguenza di un trauma sportivo.
Mi è semplicemente accaduto, senza fare nulla di particolare.
La mia è considerata una situazione un pò boderline, in quanto non si ritiene di dovermi operare per il momento, ma chiaramente quando sforzo un po' il ginocchio, soprattutto se porto dei pesi, la parte si infiamma e mi fa male.
In questo frangente di tempo, ho fatto 3 cicli di ultrasuoni e un ciclo di 5 infiltrazioni di acido ialuronico nel mese di ottobre 2018.
Adesso mi sono state prescritte n. 3 terapie ad onde d'urto focalizzate per patologie muscolo-scheletriche per condropatia femoro rotulea ginocchio dx.
Volevo cortesemente sapere se le onde d'urto sono veramente indicate per il mio problema , perché ho sempre creduto che riguardassero altri tipi di patologie.

Grazie
mabi

[#1]  
Dr. Giorgio Caspani

24% attività
4% attualità
0% socialità
BERGAMO (BG)
ALBANO SANT'ALESSANDRO (BG)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2006
gentile utente il reperto MNR di lesione meniscale mediale fa pensare a una rottura degenerativa della struttura fibrocartilagine. Visto il perdurare della sintomatologia dopo trattamenti conservativi eseguiti, potrebbe essere rivalutata la opportunità di eseguire un intervento di esplorazione articolare in artroscopia al fine di eseguire una bonifica della lesione meniscale ( meniscectomia selettiva) e per studiare e stadiare eventuali lesioni condrali ( cartilaginee) associate.
cordialmente saluto

[#2] dopo  
Utente 336XXX

Certo prenderò in considerazione questo.
Ma le onde d'urto, sono indicate comunque secondo lei come terapia da fare?

Grazie Mabi