Utente
Salve sono una ragazza di 21 anni, da qualche mese avverto una strana fitta al collo nella parte anteriore localizzata a sinistra... questo si verifica appena abbasso la testa verso il basso e non capisco se sia dovuto a un nervo infiammato o qualche altro problema al collo...
Grazie in anticipo per il vostro consulto

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2019
Carissima,

Potrebbe trattarsi di una contrattura del muscolo sternocleidomastoideo, e questa tesi è avvalorata dal fatto che il dolore è accentuato dal movimento (flessione verso il basso e probabilmente dalla rotazione verso sinistra della testa).
Provi con un trattamento antinfiammatorio coadiuvato da un miorilassante (es. Muscoril), vedrà che il dolore si risolverà nel giro di 10 o15 giorni.

Buona serata,
Dott Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Potrebbe trattarsi anche del nervo vago che potrebbe comprimersi con quel movimento?
Perché mesi fa mi era capitato di avere un dolore sempre sul lato sinistro ma molto lieve quasi un fastidio piu che dolore.. e avevo provato a fare qualche esercizio per la cervicale e voltando la testa a sinistra sono svenuta di colpo.. e ho battuto la testa purtroppo ma nulla di grave.
E al pronto soccorso una dottoressa che mi visitò mi disse che probabilmente girando la testa avevo compresso il nervo vago e che quindi lo svenimento era dovuto a quello.

In questo momento per esempio sento quella stessa sensazione di fastidio ma come se avessi il collo a sinistra molto in tensione anche fino alla mandibola e orecchio..
Ho comunque preso oggi una compressa di ibuprofene da 600mg
E adesso dopo cena ne ho presa un altra..

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2019
Buonasera,

La causa dello svenimento può giustamente essere dovuto al nervo vago. Improbabile però che il dolore sia generato da esso, molto più verosimile un eziologia muscolare visto il decorso del dolore dai lei indicato (che sembra proprio essere quello del muscolo SCM)

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/d/de/Musculi_coli_sternocleidomastoideus.svg/250px-Musculi_coli_sternocleidomastoideus.svg.png

Le auguro una buona serata
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio dottore il dolore al collo va gia meglio con gli antinfiammatori.. ho un altro problema però ora ma credo sia sempre dovuto allo sforzo.. credo di avere una costocondrite ma volevo chiederle se è normale che mi facesse male anche la schiena non solo il petto e se il dolore che sento toccando con le dita verso sinistra dello sterno sia dovuto solo all infiammazione o qualcos altro..

[#5]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2019
Ho risposto all'altro post dato che l'ho letto prima
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie