Utente
Buongiorno
Dopo avere eseguito una RMN per un dolore al ginocchio Dx (eseguito a ottobre 2019 intervento in artroscopia
con saturazione menisco mediale) di seguito il referto volevo conoscere come procedere.

resenza di artefatti da distorsione del campo magnetico al terzo prossimale di tibia per presenza di materiale metallico.
Non alterazioni focali di segnale dei segmenti ossei esaminati di significato patologico attuale.
Le fibrocartilagini meniscali presentano alterazioni involutive meniscosiche, maggiori al corno posteriore del menisco mediale ove si documenta lesione obliqua che raggiunge il versante articolare tibiale; il menisco mediale appare inoltre parzialmente estruso dal piano articolare.
I legamenti crociati sono continui ed inseriti; posteriormente al LCP presenza di formazione cistica settata di circa 23 x 12 x 29 mm.
Indenni da lesioni i legamenti collaterali.
Assottigliamento e disomogeneità della cartilagine femoro-rotulea con presenza di aree di sofferenza ossea subcondrale alla faccetta laterale della rotula.
Ridotto spessore della cartilagine femoro-tibiale mediale senza aree di edema osseo subcondrale.
Rotula in iperpressione esterna.
Minimo versamento articolare.
Accenno a distensione fluida della borsa comune dei muscoli gastrocnemio-semimembranoso.
Non patologiche alterazioni di segnale a carico dei ventri muscolari.


In attesa di una risposta cordiali saluti

[#1]  
Dr. Ibrahim Akkawi

36% attività
20% attualità
12% socialità
SASSO MARCONI (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Buonasera. In sintesi ha artrosi del ginocchio.
Per cui può provare a fare infiltrazioni di acido ialuronico, calo ponderale e rieducazione motoria per rinforzare i muscoli del ginocchio.
Saluti
Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
i.akkawi@libero.it