Utente
Buongiorno dottori, vi scrivo perché ho un dubbio.
L'1 dicembre 2019, a seguito di un incidente in moto, sono stato operato all'avambraccio a causa di una frattura scomposta di radio e una.
Al momento ho le placche nel braccio.
Ho recuperato funzionalità come estensione e rotazione del braccio.
Sento però ancora dolore quando sollevò un qualcosa, anche un peso leggero.
Vorrei sapere se questo è normale dopo 7 mesi dall'intervento e se si, quanto tempo ci vuole affinché io possa tornare a recuperare la forza.

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Carissimo,

Soprattutto in considerazione dell'intervento a cui è stato sottoposto, quel braccio non può essere ritenuto comparabile a quello dell'altro lato. Un deficit di forza è normale, soprattutto nei primi mesi dopo l'intervento e soprattutto se le placche sono ancora in sede. Un minimo di fastidio dovuto all'attrito fra tessuti molli e mezzi di sintesi infatti può essere presente. La rimozione delle placche e spesso consigliata nel paziente giovane, ma ovviamente vanno tenuti in conto i rischi della procedura di rimozione, e in quella zona va preventivata anche la possibilità di lesioni vascolo nervose. Non esageri al momento con l'allenamento, se il deficit di forza dovesse risolversi provi a valutare con lo specialista di riferimento le eventualità di una possibile rimozione dei mezzi di sintesi. Questo però, mi raccomando, non garantirà il recupero del 100% della funzionalità dell'arto superiore in termini di forza.

Cordiali saluti
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta dottore. In realtà spero di togliere le placche il prima possibile. Un'ultima domanda, quindi il dolore che provo quando provo a sollevare qualcosa non è dovuto alle ossa ma più che altro ai tendini,nervi e muscoli che ancora non si sono ripresi del tutto giusto?

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Esattamente, l'osso c'entra poco, perché se fa male vuol dire che si rompe, quindi poco probabile.
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie