Attivo dal 2014 al 2014
Gentili dottori vi scrivo perché ho bisogno di una delucidazione sull'uso di alcuni farmaci. Da ieri ho la sensazione di avere il o un po' appesantito, per intenderci sento il catarro ma non riesco a buttarlo fuori. Inoltre ho anche il naso chiuso. Purtroppo il mio medico è fuori e non riesco a contattarlo e allora ho pensato di andare in farmacia. Il dottore mi ha consigliato l assunzione di un monolitico e mi ha fatto i nomi di fiumicino bustine da 600 mg e fluibron da assumere sottoforma di areosol con il clenil. Mi ha detto che ambedue vanno bene, ma che fluibron poiché assunto insieme al clenil (che è un cortisonico) è un po' più forte e quindi mi ha consigliato di aspettare il parere del medico per prenderlo. Nel frattempo mi ha detto di prendere una bustina di fluimucil da 600 mg per 5 giorni e vedere come va.
Poiché non ho voglia di prendere un farmaco per 5 gg con il rischio che non faccia effetto per poi iniziare una nuova cura quando tornerà il dottore, volevo chiedere se effettivamente fluimucil possa andare bene nel mio caso, cioè fa effetto anche sul naso tappato o sarebbe meglio l aerosol con fluibron? Spero di essere stato chiaro e che possiate rispondermi, grazie.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente il farmaco che stai assumendo, a base di acetilcisteina, puo' giovare. Integrerei la cura con uno spray nasale decongestionante le mucose nasali.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Gentile dottore la ringrazio. Ho una curiosità tuttavia: ci sarebbe molta differenza se anziché prendere il fluimucil abbinandolo ad uno spray nasale facessi l aerosol con fluibron e clenil o questi ultimi sono da escludere senza che un medico mi abbia visitato? Aggiungo che da questa mattina ho anche un altro sintomo, ovvero l orecchio dx tappato, è possibile che ci sia catarro anche lì? Come mi devo comportare finché non torna il dottore (ormai Lunedi)? Grazie.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
L'aerosol non è necessario. continua con il mucolitico per via orale e lo spray nasale. la cura serve anche per l'orecchio ovattato per il catarro.
Dr. Raffaello Brunori