Utente
Dottori buongiorno,
E la prima volta che scrivo in questo forum, e vorrei che qualcuno capisse il mio problema, sto in visita dall otorinolaringoiatria, ma prima di lui sono andato a fare altre visite, per queste maledette vertigini, sono delle vertigini interne, cioè nn e che mi gira tutto intorno, ma se giro io di scatto, e come se rallentassi, cmq vi spiego il mio problema, ne soffro molto durante l anno, ma sono stato bene la settimana scorsa quando sono andato in crociera, anche con l aiuto Arlevertan compresse, due vte al giorno, ora sono tornato a Napoli da due giorni e mi son rinvenute, e mai possibile questa cosa? Avete qualche consiglio da darmi?
Grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Quindi, mi pare d capire che, quando fa dei movimenti bruschi con la testa, compare questa sintomatologia vertiginosa, consistente in una sua instabilità. Immagino anche che questa sintomatologia abbia una durata di pochi secondi o minuti, non è vero? Se cio' viene confermato, si potrebbe trattare di una vertigine posizionale benigna, provocata da otoliti (calcoli) all'interno del labirinto.
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Eh dottore sarebbe bello, ma mi dura anche tutta la giornata, alle volte mi sveglio così, oppure li ho tutti i giorni, ma quando faccio attività fisica o sono distratto o sono impegnato nn mi vengono

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Le è stato fatto un esame audio-vestibolare?
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Si dottore, il dottore dove ho fatto la visita mi ha prescritto una vertigine emicranica

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E allora, purtroppo, è cio' che procura la sintomatologia. La competenza, quindi, è del Neurologo. Utile una RM cerebrale con mezzo di contrasto
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Dottore già ci sono stato da un neurochirurgo a Milano, istituto nesta, xche ho scoperto di avere una calcificazione nel cervelletto interna, ma secondo lui nn e questa cosa che provoca le mie vertigini, sapete dottore cosa mi succede di avere dolore proprio dove sta la cervicale, soprattutto quando abbasso la testa, mo nn so neanche se è quello il problema, ma pensate che andai pochi giorni fa, mi fece un massaggio proprio lì e mi passarono le vertigini in quel momento, dp 2-3ore ritornarono

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La competenza di una vertigine emicranica è del Neurologo e non del Neurochirurgo. Non credo proprio che la cervicale sia responsabile della sintomatologia. Consideri sempre che la mia opinione si basa su quanto da lei riferito
Dr. Raffaello Brunori