Tumefazione improvvisa parotide

Salve dottori, due settimane fa mentre mangiavo mi si è ingrossata improvvisamente la parotide sinistra e poi verso sera era già parzialmente sgonfia, sono stato dall’otorino che mi ha detto che non ci sono infezioni in gola e orecchio e mi ha dato una settimana di antibiotico e cortisone.
Ho fatto un’ecografia dove risultava un’infiammazione liquida e una forma nodulare ecogena, ora dopo la cura ho fatto una risonanza.
Nell’attesa del risultato volevo sapere secondo voi cosa poteva essere, ho molta paura che sia un tumore, ma molto medici mi hanno detto di stare tranquillo che secondo loro è un ristagno salivare.
Ora dopo la cura mi tira un po’ la mandibola e il collo ma la parotide è sgonfia.
Grazie mille
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Piu' che saliva, penso che la sintomatologia descritta possa essere dipesa da una calcolosi. Piu' che una RM, sarebbe stata piu' utile una scialo-tc con mezzo di contrasto. Un aumento improvviso della ghiandola salivare durante la masticazione depone, appunto. per una calcolosi e non ad un tumore, stia tranquillo.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore , sono stato molto male queste due settimane perché pensavo ad un tumore perché sull’eco grafia risultava una forma nodulare e mi sono spaventato. Mi hanno prescritto la risonanza dottore e ora lo già fatta. Cosa mi consiglia di fare quando avrò la risposta della rm? E un’ultima domanda quindi per lei quella forma nodulare circondata da liquido cosa potrebbe essere?grazie ancora dottore
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Prima di fare altre ipotesi diagostiche ed ulteriori accertamenti, aspettiamo la risposta della RM cui si è già sottoposta

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore ho appena ricevuto la risposta della risonanza che vi scrivo testualmente qui sotto.
Esame effettuato nelle sole condizioni di base, come da richiesta.
Ghiandole parotidi e sottomandibolari regolari per morfologia, dimensioni e segnale, esenti da evidenti immagini di patologia focale.
In sede sottomandibolare e giugolo-digastrica bilateralmente( livelli 1 -2) sono presenti plurimi elementi linfonodali con caratteri RM non significativi, i maggiori dei quali di dimensione max fino a circa 2cm;uno di essi di circa mm12 è posizionato a ridosso del polo inferiore della parotide sn.
Nulla di rilevante a carico del vestibolo oro-faringo-laringeo.
Regolarmente pneumattizzati i seni paranasali.
Dottore secondo lei cosa devo fare? Mi devo preoccupare?
Io mi sento sempre un po’ stanco e la guancia sinistra un po’ gonfia e mi tira un po’ dove sta la parotide.
Grazie dottore
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Niente di grave, solo uno stato infiammatorio. Faccia comunque leggere le immagini della Rm al Medico che ha fatto la prescrizione

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie dottore lo farò, l’unica cosa dottore rimango un po’ preoccupato perché mia cugina purtroppo ha avuto un linfoma e aveva questi linfonodi al collo, secondo lei posso stare tranquillo non si tratta di questo ? Grazie mille dottore
[#7]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Penso proprio, ripeto, che tu possa essere tranquillo.

Dr. Raffaello Brunori

[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore, volevo chiederle un consiglio; ora sto prendendo meliven top per aiutare a sgonfiare i linfonodi, secondo lei cosa dovrei prendere? Io sento un po’ tirare al collo e vicino la parotide dove sta il linfonodo gonfio sopratutto quando metto la mascherina che va a toccare li. Continuo con il meliven o mi consiglia qualcos’altro? Grazie dottore
[#9]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Non potendo fare delle prescrizioni in questa Sede, consiglio di continuare con l'integratore che già che stai utilizzando, 1 compressa mattina e sera.

Dr. Raffaello Brunori

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio