Otorinolaringoiatria

Gentili dottori,
A seguito di scialorrea per circa 3 mesi eseguo ecografia delle ghiandoli salivari che riporto: "millimetriche linfoadenopatie in sede latero cervicale bil di aspetto reattivo aspecifico.

Si segnalano alcune millimetriche formazioni anecogeno con ilo centrale iperecogeno a morfologia ovalare in sede parotide bilaterale di non univoca interpretazione.

Regolare morfologia ed ecostruttura delle ghiandole sottomandibolari.
"
Si consiglia rm delle lesioni.

La grandezza della lesione più grande è di 8, 6 mm.

Chiedo Vostro illustrissimo parere in merito.

Inoltre la scialorrea può dipendere dalle lesioni?

Devo preoccuparmi?

Grazie a quanti vogliono darmi un parere o un consiglio.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Dobbiamo capire la natura di queste formazioni millimetriche e, pertanto, condivido la prescrizione della RM con mezzo di contrasto delle ghiandole salivari. Pur non pensando a qualcosa di grave, è sempre bene andare in fondo al problema. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dott. Brunori,
Grazie per la risposta.
Prenotata RM.
L'unica cosa su cui mi sento di insistere è la possibilità di avere qualche informazioni in più dal referto dell'ecografia circa la natura e la conformazione delle formazioni.
Auguro una buona serata.
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,9k 1,1k
Purtroppo, cio' che è stato evidenziato con l'ecografia non puo' essere diagnosticato in assenza di una visione piu' completa che si otterrà con la RM

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimi dottori,
Riporto referto rmn con mdc:
" in relazione al quesito clinico lo studio documenta la presenza di alcune ( 2 a destra e 4 a sinistra) formazioni ovalari, sfumatamente iperintense, con potenziamento omogeneo dopo mdc, riferibili in prima ipotesi a linfonodi intraparotidei. Ghiandole salivari maggiori nella norma. Non si documentano alterazioni di segnale o impregnazioni patologiche compatibili con la presenza di processi espansivi/infiltrativi nel contesto delle strutture del cavo orale.
Sono presenti bilateralmente linfonodi di morfologia ovalare di significato reattivo".
Come posso interpretare il referto ?
Un cordiale saluto
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno,
Non vorrei approfittare di questo stupendo sito e degli splendidi dottori che su di esso scrivono ma sarei molto grato se qualcuno potesse darmi un riscontro circa l'esito del referto.
Buona giornata

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test