Utente 546XXX
sn due giorni che mio figlio mi fa disperare ...dorme..poi piange all'improvviso...x 10 secondi dimenandosi...stringendomi le mani...strillando...poi si riprende il ciuccio in bocca e se lo mangia avidamente e si riaddormenta e cosi tutto il tempo...10 secondi di pianto improvviso e isterico e poi si riaddormenta...alternando sonno e pianto..non so che fare...coliche?strano..perchè cosi non le ha mai avute...e poi che fanno compaiono in questo modo a quasi 3 mese???seconda ipotesi...la cacca che non riesce a fare...nell'ultimo periodo la fa solo se stimolato...pero' quando piange non spinge..non dà segni di sforzo...(stamattina gli ho messo una supposta di gliccerina e ancora non l'ha fatta)....terza ipotesi...nn gli basta il latte e ha fame...secondo il principio della mia pediatra....ogni volta che edo si scola il biberon e piagnucola subito dopo ,devo cominciare ad aggiungergli un po' di latte...ora ad es. ha preso la sua solita poppata...ha pianto subito dopo...poi si era calmato un po' e poi ha ricominciato col pianto isterico...gli ho dato una piccola aggiunta di latte e ora si è addormentato...!!!!credo pure perchè distrutto dal suo pianto continuo!lunedi andro dalla mia pediatra ma volevo sapere voi cosa ne pensate..anche se so che non è facile dare una propria opinione senza visitare il bimbo

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
questo pianto intermittente alternato a fasi di addormentamento potrebbero far pensare ad un a causa banale ma anche ad un problema importante ,tipo invaginazione intestinale subacuta,un'infezione delle vie urinarie o altre infezioni in altre sedi,anche per es. all'orecchio.Come già detto da lei è difficile stabilirlo da lontano.Le consiglio condurlo quanto prima in pronto soccorso dove potranno escludere le varie ipotesi formulatele,solo così' potrà' rassicurarsi.
Cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 546XXX

fosse cosi piangerebbe di mattina o anche di sera...o di notte..invece succede solo nel pomeriggio ..dalle 13 in poi...credo sia un problema legato alla cacca..non riesce a farla...lo devo stimolare e sinceramente non vorrei..perchè ho paura che possa prendere l'abitudine...ma se non lo faccio piange...ho provato con la supposta di glicerina e ieri pomeriggio alla fine l'ha fatta...oggi ho comprato i mini clisterini...spero sempre possa farla da solo...e infatti aspetto a somministrargli supposta o clisterino...ma se si dispera???ogni volta che lo fa,lo porto sul fasciatotio...e lo aiuto un po'...ma non fa nulla...neanche un po' d'aria...