Utente 280XXX
Buongiorno avrei bisogno di un suo parere.
Mio figlio è nato alla 39° settimana con taglio cesareo perchè podalico, pesava 3,860, per 52 cm di lunghezza, e con circonferenza cranica di 36,5 cm.
A distanza di un mese, abbiamo fatto la visita filtro dal pediatra, con peso di 4,480 kg, per 56 cm di lunghezza e con una ciconferenza cranica di 39,7 cm.
Il pediatra ci ha messo un po d'ansia dicendoci che la circonferenza cranica è ampia, e quando ho chiesto cosa comportava ci ha solo detto che la terremo controllata e che al massimo avremo un figlio che sará un genio.
Tornata a casa, sono andata a spulciare su internet cosa significasse quel valore, e diciamo che le cose che ho letto non mi lasciano tranquilla.
Lei che dice? è un valore che potrebbe essere sintomo di qualche problema?

Grazie per l'attenzione.
Cordiali Saluti

Enrica

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Un aumento della cc in un mese di 3 cm non è al di fuori dei limiti.
Se il bambino cresce in maniera proporzionata e con un buono sviluppo neuro comportamentale come ha detto il suo pediatra va ricontrollata a distanza di un mese.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)